Bologna

ASSEMBLEA e BUON NATALE

Il 3 u.s. presso l’Ordine Medici si è svolta l’Assemblea generale con tema attività e bilancio nell’anno ormai al tramonto. E con la partecipazione di oltre 50 presenti che si sono succeduti nei tre momenti “cardine” della Giornata: Messa in memoria di soci e amici; Assemblea Generale; Incontro Conviviale per gli auguri di Buone Feste.

- Il celebrante, mons. Giovanni Nicolini (personaggio di spicco della Caritas e Assistente Spirituale della ACLI nazionale) ha esaltato e incoraggiato con accenti commoventi la pratica dell’accoglienza.

B - Nel corso dell’Assemblea, al saluto del Consigliere nazionale prof. Daniele Bernardini (clinico medico veterinario a Padova), del presidente Giacinto Loconte di Modena, del tesoriere G. Carlo Tavasanis di Reggio e dell’ospite d’onore, il professore emerito della Cattolica di Roma Giovanni Gasbarrini, ha fatto seguito ringraziando, il presidente Silvio Ferri che poi ha proseguito relazionando sulle attività del Consiglio e dei consiglieri nell’anno in corso.

Queste le principali iniziative: 9 sedute collegiali; semestrale partecipazione alle Inter-sezionali regionali (Ferrara e Reggio); partecipazione al Congresso Nazionale Elettivo con positivi risultati per le sezioni dell’Emilia-R.; presenza alla manifestazione Cosmofarma (fiere di Bologna); inserimenti in campo sociale (commissione comunale Mobilità; adesione ad iniziative ispirate ai temi Movimento è Salute, Difendere la Memoria, Longevità Attiva, Proselitismo;  presenza attiva a dibattiti di cultura e di  politica sanitaria.

Dopo la relazione completa, positiva e senza rilievi del tesoriere dr. A. Di Dio, la parola è passata ai presenti sul tavolo della Presidenza.

Sono intervenuti il consigliere S. Semeraro: elogia i colleghi del gruppo “Allenamento della Memoria”; il vice-presidente Dal Monte che ricorda la costituzione del gruppo promozionale Medici Ciclisti, e le iniziative/contatti per convenzioni assicurative col gruppo Unipol; il prof. D. Marrano (clinico chirurgo emerito dell’Alma Mater-Bologna) loda i migliori propositi su i “vantaggi” ottenibili con l’esercizio fisico.

Tra il pubblico non ci sono state rimostranze, oltre al consenso. Unico messaggio: il desiderio di poter avere una maggior facilità di contatti.

Il prof. Giovanni Gasbarrini conclude la riunione trattando con spirito di appassionata competenza il tema del “Microbiota” intestinale. E’ questo un capitolo della biologia e della medicina in effervescente sviluppo creando una galassia di informazioni scientifiche in vivace evoluzione portando a completare aspetti etio-patogenetici di alcune forme di patologia intestinale o addominale, senza disconoscere che il microbiota risponde a stimoli i più vari: alimentazione, farmaci, età, genere, tipo di allattamento, qualità del parto, costellazione endocrina intestinale e non, ecc., ecc.. Il tutto aprendo un mondo di informazioni e riferimenti sorprendenti e tali da giustificare una miriade di entusiasmanti piani di ricerca che contagiano professionisti altamente qualificati, oltre che stupire fortemente la curiosità di un uditorio formatosi (e poi sperimentatosi) su i principi fondamentali della medicina “scolastica” (o di aggiornamento) e paradossalmente (si direbbe oggi) tanto spesso coerenti con una tradizionale esperienza pratica.

Non è mai troppo tardi se senti voglia di imparare!  Una fortuna vera …… Grazie Giovanni!

C - E’ seguito un felice incontro conviviale per gli Auguri Natalizi. BUON NATALE!

                                                                                                                   Il Presidente

                                                                                                               (prof. Silvio Ferri)

Bologna, 05.12.’17


ISCRIVITI PER RICEVERE TUTTE LE NEWS