Verona

Dopo la pausa estiva l’associazione riprende la sua attività con l’impegno di tutelare i nostri diritti spesso vessati da provvedimenti iniqui.

Questa difesa è stata ricordata dal Presidente dell’ordine Dott. R Mora il 17/9/2016 durante la <> che si è svolta al Palazzo della Gran Guardia, il cui auditorium era gremito di pubblico in ogni posto.

Il Presidente ha ricordato l’ideale passaggio di consegne tra i giovani Medici presenti in 106 e i nostri 31 colleghi che hanno compiuto i 50 anni di laurea.

Il Sindaco, l’Assessore alla sanità e le Autorità  locali  hanno portato il loro saluto.

Nella sua relazione il Dott. Mora ha ricordato che “fare il Medico è un privilegio che porta con sé un carico di responsabilità e che è importante prendere esempio da quelli che premiamo”.

Alla premiazione dei 31 Medici ha partecipato il Dott. Costa  premiando la Dott. Laura  Miglioresi.

Ha fatto seguito il giuramento dei 106 giovani Medici con la lettura comune della formula del giuramento d’Ippocrate.

Da cornice alla manifestazione ha cantato il Coro della Stella Alpina e danzato il Chrono Ballet.

Recitate poesie che parlano del Medico dall’autore Dott. Bepi Sartori.

Alla fine lauto buffet dove giovani e “vecchi” hanno fatto conoscenza e familiarizzato.

Ricordo inoltre che in Ottobre si terrà un consiglio direttivo dove si relazionerà sul consiglio nazionale e di eventuali riunioni presso l’Ordine per dare informazioni su cosa è e su cosa si prefigge la FEDERSPEV.

Ai partecipanti sarà dato un gadget.

Il 07 Dicembre alla presenza del Presidente Regionale, Dott. Maria Luisa Fontanin si terrà l’assemblea annuale e il pranzo a cui parteciperanno le amiche dell’AMMI.

Le adesioni dovranno pervenire entro il 23 novembre alle signore Lina Zandonà e Carla Fraccaroli.

                                                                Dott. Giuseppe Costa