Bologna

Federspev Bologna: volontariato

Prendendo lo spunto dal progetto Datti Una Mossa  del Dipartimento Salute Pubblica della Ausl locale sull’utilità’ dell’esercizio fisico, la Sezione Federspev di Bologna, con l’intenzione di fiancheggiare questo interessante progetto condiviso con l’esempio dai nostri soci, sta  organizzando un ciclo  di conversazioni sui vantaggi  per la salute indotti dalla  u pratica  equilibrata e continuativa dell’esercizio fisico che risulta  giovevole in n tutte le età e soprattutto tra gli anziani.

All’atto pratico,  na parte la forza dell’esempio, il presidente ha avvicinato una serie di colleghi in posizione di docenti universitari (internisti Cardiologi, Fisiatri, Ortopedici,  Fisiologi, ecc., e poi chiamarli a rotazione , per un ciclo di conversazioni di 30-40 minuti e un breve seguito di domande-risposte, da attuare nei più attivi Centri Sociali, presenti  città.

La prima esperienza porta la data del 21 aprile u.,s. con la disponibilità  dl prof. Claudio Borghi titolare di Clinica Medica della nostra Università e grande esperto di patologia da ipertensione arteriosa e presidente della bicentenaria  Società Medica-Chirurgica di Bologna.

L’ incontro di esordio si è tenuto al  ben noto Centro Sociale Montanari con la presenza di oltre 50 uditori tra cui il presidente del Centro, alcuni soci Federspev e il presidente locale e regionale prof. Silvio Ferri.

Il segretario di Sezione dr. Stefano Naldi

Bologna, 30 aprile 2019