NEWS - DL SEMPLIFICAZIONI, RISCHIO SANZIONI PER CHI NON HA LA PEC. ECCO QUALI

da DoctorNews di venerdì 11 settembre2020 a cura di Mauro Miserendino

E ora, dopo aver resistito a pensionamento e tempo che passa, migliaia di medici potrebbero decidere di cancellarsi dall'Albo. La legge sulle semplificazioni, in arrivo, impone all'Ordine di sospenderli se non hanno la posta elettronica certificata. Prima arriva la diffida, minacciosa, poi la punizione per chi non si mette in regola. Per molti però il computer è oggetto misterioso, ed adeguarsi diventa assurdo. La Federspev (Federazione nazionale sanitari pensionati e vedove) ha scritto al premier Giuseppe Conte, ai Presidenti e Capigruppo di Camera e Senato, ai Ministri di Lavoro, Interno, Giustizia, Salute, Economia e Funzione pubblica. Il presidente Michele Poerio, ricorda come il grave disagio dei medici pensionati sia già stato segnalato anche dal presidente Fnomceo Filippo Anelli, e chiede l'introduzione "in corsa" di una norma transitoria che escluda dall' obbligo gli over 75 privi di partita Iva che non esercitano più la professione pur rimanendo iscritti all'Ordine professionale. Il tempo però stringe.

continua leggi in

http://www.doctor33.it/politica-e-sanita/dl-semplificazioni-rischio-sanzioni-per-chi-non-ha-la-pec-ecco-quali/?xrtd=CPVCLSSXXPRRPRCSTVPVYL

pubblicato l'11/09/2020