RICONGIUNZIONE PENSIONISTICA

La «ricongiunzione» è l’istituto che permette, a chi ha posizioni assicurative in più gestioni previdenziali,  di riunire tutti i periodi contributivi  presso un’unica gestione,  allo scopo di

ottenere una sola pensione.

Prestazioni conseguibili: la pensione di vecchiaia, la pensione anticipata, la pensione di inabilità, la pensione indiretta e, se riconosciute dall’ordinamento della gestione accentrate, l’assegno ordinario di invalidità e la pensione supplementare.  

La domanda va inoltrata presso il quale si vogliono ricongiungere i vari spezzoni contributivi versati in altre gestioni previdenziali.

E’ regolata dalle leggi 29/1979 (Ago: fondo gestione lavoratori dipendenti, fondo lavoratori autonomi, fondi sostitutivi,  fondi esclusivi)  e 45/1990 (Casse privatizzate).

a cura di Marco Perelli Ercolini