QUATTRO MESI IN PIU’ PER ANDARE IN PENSIONE NEL 2016

Dal 2016 cambiano i requisiti di età per andare in pensione.

Per l'adeguamento dei requisiti alle maggiori speranze di vita, 4 mesi in più: si potrà accedere alla pensione di vecchiaia solo con 66 anni e 7 mesi, mentre le lavoratrici del settore privato dovranno raggiungere 65 anni e 7 mesi (66 anni ed un mese le autonome).

L'aumento dei 4 mesi interesserà anche i requisiti per la pensione anticipata che passerà a 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne e a 42 anni e 10 mesi per gli uomini (resta il congelamento della penalizzazione sino al 31 dicembre 2017).

a cura di Marco Perelli Ercolini