PENSIONI - CONTRIBUTO DI SOLIDARIETA’ ALLA CONSULTA

Il taglio delle pensioni oltre 91.250 euro lordi annui (art. 1, comma 486, della legge 27 dicembre 2013 n. 147) è  incostituzionale per la Corte dei Conti dell'Umbria (Ordinanza 163 del 22 aprile 2015 in GU 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale n.35 del 2-9-2015) per violazione degli articoli 2, 3, 36, 38, 53 e 136 della Carta fondamentale della Repubblica (Violazione del principio di solidarietà sociale - Lesione del principio di uguaglianza per irragionevolezza - Violazione del principio di proporzionalità ed adeguatezza della retribuzione (anche differita) - Lesione delle garanzie previdenziali - Violazione dei principi di capacità contributiva e di progressività - Elusione del giudicato delle sentenze della Corte costituzionale nn.116/2013 e 208/2014).

a cura di Marco Perelli Ercolini