PENSIONATI INPS e exINPDAP - PEREQUAZIONE 2012 E 2013 BLOCCATA

C'è tempo fino al 31 dicembre per chiedere la interruzione dei termini di prescrizione 

In attesa che la Corte Costituzionale si pronunci nuovamente sul blocco della perequazione automatica 2012-2013 delle pensioni INPS e ex INPDAP (escluse dunque le pensioni Enpam) in essere nel 2011, reitrodotto con provvedimento di legge nonostante la Consulta si fosse già pronunciata abolendone il blocco, poiché in campo previdenziale la scadenza prescrittiva è di cinque anni, è consigliabile inoltrare entro il corrente anno 2016  una istanza con raccomandata con RR al Presidente pro tempore vigente dell’INPS colla richiesta dei pagamenti dei ratei di perequazione automatica non pagati  per interrompere i termini di prescrizione.

a cura di Marco Perelli Ercolini

Pubblicata il 02/11/2016