L’ANTICIPO DELLA PRESTAZIONE PREVIDENZIALE PER I MEDICI E I PEDIATRI DI BASE

Recentemente l’Enpam ha presentato una proposta secondo la quale si permetterebbe “al medico che abbia raggiunto i requisiti per il pensionamento anticipato l’opportunità di condividere l’ambulatorio e i propri assistiti con un giovane collega”. In questo modo si permetterebbe ai medici anziani di usufruire di una sorta di part time e si creerebbero altrettanti posti di lavoro per i giovani. La Federspev  apprezza molto  questa proposta e spera che presto possa diventare una realtà.

a cura di Patrizia Salvi