INPS - MODALITÀ DI RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE UNICA 2020

a cura di Marco Perelli Ercolini

L’INPS, in qualità di sostituto d’imposta, è tenuto annualmente a rilasciare, entro il 31 marzo, la Certificazione Unica (CU ex Cud)  come da articolo 4, commi 6-ter e 6-quater, del D.P.R. n. 322/1998. La Certificazione Unica include, oltre ai redditi di lavoro dipendente (e assimilati) e di pensione, anche i redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi.

Nella circolare 45/2020 sono illustrate le modalità attraverso le quali l’INPS mette a disposizione dell’utenza la Certificazione Unica 2020.

pubblicato il 03/04/2020