ILLEGITTIMA LA COMMISSIONE CENTRALE

La Corte Costituzionale con la sentenza numero 215 del 7 ottobre 2016 ha dichiarata illegittima la composizione della Commissione Centrale (l’organo di giurisdizione speciale  come giudice di appello sui ricorsi dei medici e odontoiatri rispetto a decisioni disciplinari degli Ordini territoriali).

Nella composizione della Commissione Centrale due membri dipendono dal ministero della Salute che li nomina e a giudizio della Consulta incompatibili con l’equo processo.

Ora tutto è bloccato…e i  giudizi già espressi ? … 

a cura di Marco Perelli Ercolini

pubblicato il 20/10/2016