ATTENZIONE DAL 1° LUGLIO NUOVO LIMITE AI CONTANTI

fileman/upload/Uploads/ATTENZIONE DAL 1.pdf

a cura di Marco Perelli Ercolini

 

       Anno

Limite contanti

2019

3.000 euro

1° luglio 2020

2.000 euro

2021

2.000 euro

2022

1.000 euro

 

  Salvo proroghe a partire dal 1° luglio 2020 scende a 2.000 euro il limite per i pagamenti in contanti.

  La novità è stata introdotta dal decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio, che ha previsto una riduzione progressiva.

 

 

 

DL 124/2019 - Art. 18 Modifiche al regime dell'utilizzo del contante

Al decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, sono  apportate le seguenti modificazioni:

  a) all'articolo 49, dopo il  comma  3,  e'  aggiunto  il  seguente:

"3-bis. A decorrere dal 1° luglio 2020 e fino al 31 dicembre 2021, il divieto di cui al comma 1 e la soglia di cui al comma 3 sono riferiti alla cifra di 2.000  euro. 

A  decorrere  dal  1°  gennaio  2022,  il predetto divieto e la predetta soglia sono  riferiti  alla  cifra  di 1.000 euro.";

  b) all'articolo 63, dopo il comma 1-bis, e' aggiunto  il  seguente:

"1-ter. Per le violazioni commesse e contestate dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021 il minimo edittale, applicabile ai sensi  del  comma 1, e' fissato a 2.000 euro. Per le violazioni commesse e contestate a decorrere dal 1° gennaio 2022, il  minimo  edittale,  applicabile  ai sensi del comma 1, e' fissato a 1.000 euro.".

Pubblicato il 12/05/2020