BASTA OSTRACISMO SULLE PENSIONI

a cura di Marco Perelli Ercolini

Alberto Brambilla su Corriere Economia del 22 gennaio 2018: I nodi sono il debito pubblico e la spesa assistenziale che cresce del 5,9% l’anno… non le pensioni!

“Da subito occorre ridurre la spesa per l’assistenza che cresce a un ritmo spaventoso e non sostenibile del %,0% l’anno e il debito pubblico che in questi ultimi 5 anni è aumentato di 228miliardi nonostante, grazie alla Bce, si siano risparmiati 49,5 miliardi di spesa per interessi sul debito.  Questi sono i temi veri del Paese, non le pensioni!”

 

° Ma è comodo prendere dal pozzo che ha acqua!

° Separiamo la previdenza dalla assistenza e evitiamo di fare false affermazioni sulle pensioni e i pensionati! E prendere i soldi della  previdenza per fare assistenza!

 

pubblicato il 24/01/2018