RELAZIONE DEL PRESIDENTE AL 54° CONGRESSO NAZIONALE